CHIRURGIA PLASTICA

CHIRURGIA PLASTICA


Direttore
Dott. Tommaso Guzzetti
t.guzzetti@asst-lecco.it
0341.253130

Equipe:
Dott.ssa Marta Starnoni


La struttura si occupa dell’ammissione e del ricovero dei pazienti che necessitano di interventi di chirurgia plastica. Questi interventi coprono una vasta gamma di condizioni, tra cui casi di oncologia cutanea, malformazioni semplici e complesse, malformazioni vascolari, patologie degenerative, malformative e post-traumatiche della mano, ricostruzione post-chirurgica della mammella, esiti di ustioni e interventi chirurgici precedenti, nonché interventi ricostruttivi degli arti.

La struttura gestisce l’intera attività della sala operatoria, comprendendo la gestione clinica dei pazienti sottoposti a interventi chirurgici, l’approvvigionamento e la manutenzione della strumentazione necessaria, e la formazione e integrazione con altre figure professionali coinvolte nel processo di cura.

La disponibilità di posti letto è flessibile e viene adattata alle esigenze cliniche, all’interno del contesto organizzativo del dipartimento.

L’obiettivo della struttura è la presa in carico globale dei pazienti che necessitano di interventi di chirurgia plastica e ricostruttiva attraverso un percorso di aggiornamento continuo dei comportamenti diagnostico-terapeutici con verifica puntuale delle linee guida in accordo con la letteratura internazionale e le società scientifiche.

La Revisione critica dei modelli assistenziali ed organizzativi tramite strumenti che consentano l’adeguamento degli stessi alla soddisfazione dei requisiti del paziente.

L’iter terapeutico prevede il trattamento ricostruttivo, anche con tecnica microchirurgica, post- oncologico, post-traumatico e malformativo di molteplici distretti corporei.

Gli interventi di maggiore complessità vengono svolti in regime di ricovero nelle sale operatorie del Blocco Operatorio, quando necessario, attraverso la collaborazione interdisciplinare tra le strutture di Chirurgia Generale, ORL, Ginecologia, Ortopedia, Pediatria, etc.

La Struttura trova collocazione nel Presidio ospedaliero di Lecco, ma per le modalità operative adottate opera sia presso il Presidio Ospedaliero di Lecco che di Merate, condividendo i posti letto e le sale operatorie nelle piattaforme dipartimentali dei rispettivi Dipartimenti chirurgici.

Con l’obiettivo di implementare e condividere l’utilizzo di tecniche innovative, la struttura partecipa alle attività del Dipartimento Funzionale di Innovazione e Chirurgia Robotica.

Ultimo aggiornamento

15 Dicembre 2023, 14:51