DIPARTIMENTO AREA EMERGENZA-URGENZA

DIPARTIMENTO AREA EMERGENZA-URGENZA


Direttore 
Dott. Salvatore Alongi
rianimazione@asst-lecco.it
Segreteria: 0341/253289

Responsabile Infermieristico/Tecnico Area Dipartimentale: 
Domenico Colombo


Il Dipartimento ha la responsabilità di garantire una gestione appropriata delle cure intensive per il supporto o il ripristino delle funzioni vitali (respiratorie, emodinamiche, metaboliche) dei pazienti colpiti da patologie acute.

L’organizzazione prevede non solo una risposta adeguata e tempestiva alle emergenze all’interno degli ospedali, ma anche una stretta collaborazione operativa con la rete di emergenza territoriale. Questo è fondamentale per garantire la cura e la disponibilità di posti letto per il trattamento dei pazienti in situazioni di emergenza.

Il Dipartimento assicura l’uniformità nelle modalità di trattamento, presa in carico e assistenza dei pazienti nelle strutture simili presenti nei due ospedali, pur riconoscendo che in alcuni casi potrebbero essere necessari criteri di accesso e percorsi leggermente diversificati in base alle specifiche esigenze di ciascun ospedale. In particolare, si presta grande attenzione all’uniformità dei criteri di assegnazione dei codici di gravità nei Pronto Soccorso e alla gestione dei tempi d’attesa.

Il Dipartimento di emergenza partecipa, insieme ai Dipartimenti Chirurgici, Neuroscienze, Diagnostica Immagine e Cardiovascolare, alla progettazione e attuazione del percorso di gestione del trauma maggiore, per il quale l’Azienda è centro di riferimento di II livello e si occupa dell’operatività del Piano di Emergenza Interno per Massiccio Afflusso di Feriti (PEIMAF).

Il Dipartimento si propone di integrare l’attività di emergenza urgenza extra-territoriale con quella ospedaliera, in considerazione delle competenze specialistiche e dei posti letto disponibili, fornendo una continuità di trattamento dalla strada ai reparti passando attraverso l’assistenza rianimatoria, l’eventuale utilizzo di sale operatorie, il ricovero in Rianimazione fino alla dimissione al reparto medico riabilitativo.

Il Dipartimento partecipa assieme ad AREU, ente capofila, al Dipartimento Regionale di Emergenza e Urgenza Extra-ospedaliera Interaziendale. Il Direttore del DEA, nell’ambito delle funzioni e responsabilità ad esso assegnate nel proprio incarico:

– deve garantire, avvalendosi del personale sanitario e tecnico, che esplica attività di emergenza e urgenza extra-ospedaliera opportunamente formato e sulla base degli accordi convenzionali sottoscritti tra ASST di Lecco e AREU, sia la copertura dei turni per l’attività di emergenza urgenza extra-ospedaliera, privilegiando l’attività resa in orario istituzionale così come previsto dalla programmazione regionale, sia l’integrazione di tale personale, mediante opportuna rotazione su più funzioni, discipline e ambiti specialistici nell’attività intra-ospedaliera di area critica, al fine di mantenere elevate le professionalità degli operatori sanitari stessi;

– si avvale del Responsabile della S.S.S.D. AAT di Lecco per le necessità organizzative, amministrative, logistiche, formative, di approvvigionamento e di programmazione connesse all’attività di emergenza-urgenza extra-ospedaliera;

– si deve rapportare con il Direttore del Dipartimento Regionale di Emergenza e Urgenza Extraospedaliera Interaziendale di AREU per quanto concerne le attività relative al servizio di emergenza-urgenza extra-ospedaliera;

– deve interagire, qualora necessario, direttamente o per il tramite del Responsabile della S.S.S.D. AAT di Lecco, con il Direttore DEA di una ASST limitrofa, non sede di AAT, al fine di garantire continuità nell’erogazione dell’attività di emergenza-urgenza extra-ospedaliera nel territorio di pertinenza della AAT di riferimento.

Azioni Specifiche
Il DEA ha un ruolo di primo piano nella gestione delle piattaforme produttive che rappresentano snodi essenziali nel percorso del paziente ospedaliero (sale operatorie, pronto soccorso, posti letto di terapia intensiva, ecc.) e, per tale motivo, collabora in stretta sinergia con la S.C. Programmazione, Controllo e Gestione Operativa N.G. EU nella reingegnerizzazione dei processi di logistica del paziente, dalla pre-ospedalizzazione alla dimissione.

L’aggiornamento continuo di tutto il personale operante presso il Dipartimento, gli scambi culturali con altri DEA, l’adozione di tecnologie moderne e di provata efficacia ed efficienza e l’uso dell’informatica, rappresentano valori di riferimento del Dipartimento.

Impatto Atteso
Le azioni intraprese per realizzare gli obiettivi del Dipartimento sono principalmente rivolte a migliorare la qualità e la prontezza dei servizi sanitari offerti ai cittadini, nonché a ridurre i tempi di attesa per le prestazioni mediche. Allo stesso tempo, queste azioni sono fondamentali per garantire che i servizi forniti siano appropriati e che le risorse finanziarie siano utilizzate in modo efficiente. Ciò significa evitare duplicazioni inutili e massimizzare l’utilizzo delle competenze professionali e delle risorse disponibili, contribuendo in ultima analisi a offrire la migliore assistenza possibile ai pazienti.

Fanno parte del dipartimento:
Anestesia e rianimazione Lecco
Anestesia e rianimazione Merate
Pronto soccorso Lecco
Pronto soccorso Merate

Afferiscono al Dipartimento Area Emergenze-Urgenze le Strutture Semplici Dipartimentali:
AAT Lecco
Terapia del dolore

Sono presenti 4 strutture semplici:
Anestesiologia
Terapia intensiva
Cariorianimazione
Neurorianimazione

Ultimo aggiornamento

26 Marzo 2024, 10:25