Vaccinazioni

Vaccinazioni


QUALI SONO I NOSTRI CONTATTI?

TELEFONO  0341-253900

da lunedì a giovedì: mattina 09.00-12.00 pomeriggio 13.30-15.30

Il venerdì: solo mattina 09.00-12.00

E-mail: CUV.lecco@asst-lecco.it  –  CUV@pec.asst-lecco.it

QUALI SONO LE SEDI VACCINALI DELL’ ASST LECCO?

 

Centro Unico Vaccinale LECCO
Via Tubi, 43 – secondo piano
Orario di ambulatorio: dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 15.30, da lunedì al venerdì.
Parcheggio: disponibile gratuito interno e per disabili.

Centro Unico Vaccinale MERATE
Largo Beato Leopoldo Mandic, palazzina distretto – piano terra
Orario di ambulatorio: dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 15.30, da lunedì al venerdì escluso il martedì.
Parcheggio: disponibile a pagamento e per disabili.

Centro Unico Vaccinale pediatrico OGGIONO
Via Bachelet, 7 – piano terra e piano primo del poliambulatorio
Orario di ambulatorio: dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 15.30, il giovedì e il venerdì.
Parcheggio: disponibile gratuito e per disabili.

Centro Unico Vaccinale pediatrico CASATENOVO
Via Monteregio, 15 – piano terra
Orario di ambulatorio: dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 15.30, il martedì.
Parcheggio: disponibile gratuito e per disabili.

Centro Unico Vaccinale pediatrico CALOLZIOCORTE
Via Bergamo, 8/A – piano terra o primo piano del poliambulatorio
Orario di ambulatorio: dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 15.30, il lunedì.
Parcheggio: disponibile gratuito e per disabili.

Centro Unico Vaccinale pediatrico BELLANO
Via Papa Giovanni XXIII, 13 – piano terra
Orario di ambulatorio: dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 15.30, il martedì.
Parcheggio: disponibile a pagamento e per disabili.

Centro Unico Vaccinale pediatrico INTROBIO
Località Sceregalli – piano terra
Orario di ambulatorio: dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 15.30, il mercoledì.
Parcheggio: disponibile gratuito e per disabili.

QUALI SONO I CENTRI VACCINALI RISERVATI SOLO AI MINORI?

 

I minori possono accedere a tutti i centri vaccinali presenti sul territorio previa prenotazione.
Per tutti i dettagli consulta l’elenco dei centri vaccinali dell’ASST Lecco.

DOVE È POSSIBILE PARCHEGGIARE?

 

Tutte le sedi vaccinali hanno un parcheggio per gli utenti, consulta le indicazioni per ciascun sito:

Centro Unico Vaccinale LECCO
Via Tubi, 43 – Parcheggio: disponibile gratuito interno e per disabili.

Centro Unico Vaccinale MERATE
Largo Beato Leopoldo Mandic – Parcheggio: disponibile a pagamento e per disabili.

Centro Unico Vaccinale pediatrico OGGIONO
Via Bachelet, 7 – Parcheggio: disponibile gratuito e per disabili.

Centro Unico Vaccinale pediatrico CASATENOVO
Via Monteregio, 15 – Parcheggio: disponibile gratuito e per disabili.

Centro Unico Vaccinale pediatrico CALOLZIOCORTE
Via Bergamo, 8/A – Parcheggio: disponibile gratuito e per disabili.

Centro Unico Vaccinale pediatrico BELLANO
Via Papa Giovanni XXIII, 13 – Parcheggio: disponibile a pagamento e per disabili.

Centro Unico Vaccinale pediatrico INTROBIO
Località Sceregalli – Parcheggio: disponibile gratuito e per disabili.

IN QUALI GIORNI GLI AMBULATORI VACCINALE SONO ATTIVI?

 

Tutti i centri sono attivi previo appuntamento negli orari di ambulatorio dalle 9.00 alle 11.30 e dalle 13.30 alle 15.30 nei giorni settimanali indicati nella seguente tabella:

 

 

 

 

 

 

 

Per tutti i dettagli sui nostri centri consulta l’elenco dei centri vaccinali dell’ASST Lecco.

QUAL È L’INDIRIZZO DELLA SEDE VACCINALE?

 

Centro Unico Vaccinale LECCO
Via Tubi, 43 – secondo piano

Centro Unico Vaccinale MERATE
Largo Beato Leopoldo Mandic, palazzina distretto – piano terra

Centro Unico Vaccinale pediatrico OGGIONO
Via Bachelet, 7 – piano terra e piano primo del poliambulatorio

Centro Unico Vaccinale pediatrico CASATENOVO
Via Monteregio, 15 – piano terra

Centro Unico Vaccinale pediatrico CALOLZIOCORTE
Via Bergamo, 8/A – piano terra o primo piano del poliambulatorio

Centro Unico Vaccinale pediatrico BELLANO
Via Papa Giovanni XXIII, 13 – piano terra

Centro Unico Vaccinale pediatrico INTROBIO
Località Sceregalli – piano terra

SE SONO UN ADULTO POSSO RECARMI IN QUALSIASI CENTRO VACCINALE?

 

Gli adulti possono recarsi presso i centri vaccinali di Lecco e Merate previo appuntamento.
Per tutti i dettagli consulta l’elenco dei centri vaccinali dell’ASST Lecco.

QUAL È IL TELEFONO DEL CENTRO VACCINALE?

 

È attivo il recapito unico telefonico afferente a tutti i centri vaccinali dell’ASST Lecco: 0341.253900
da lunedì a giovedì dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 15.30, solo il venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00.

E’ disponibile per prenotare o modificare un appuntamento.


 

Informazioni

QUALI TIPOLOGIE DI VACCINO VENGONO ESEGUITE?

 

Il servizio vaccinale della ASST Lecco eroga tutte le vaccinazioni offerte dal Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale e del Piano Regionale di Prevenzione Vaccinale. È possibile consultare il calendario vaccinale presente sul sito www.wikivaccini.regione.lombardia.it

CHI PUÒ ESSERE VACCINATO?

 

I centri vaccinali garantiscono l’accesso a tutti gli utenti residenti e sono strutturati in ambulatori dedicati per fascia di età, per categoria e per condizione.

Gli ambulatori attivi sono:

– Bambini e Adolescenti 0-18 anni
– Adulti
– Donne in gravidanza
– Persone a rischio per patologia
– Viaggiatori internazionali

È possibile accedere agli ambulatori previo prenotazione.

PERCHÉ È IMPORTANTE VACCINARSI?

 

Le vaccinazioni sono uno dei più sicuri ed efficaci strumenti di prevenzione e di lotta alle malattie infettive. L’introduzione delle vaccinazioni ha consentito nel tempo di ridurre la diffusione di malattie infettive gravi, che possono avere complicanze importanti o essere mortali e per molte delle quali non esiste oggi una terapia efficace.
È possibile consultare il calendario vaccinale presente sul sito www.wikivaccini.regione.lombardia.it

PERCHÉ È IMPORTANTE VACCINARE I NOSTRI FIGLI?

 

Alcuni genitori pensano che la scomparsa di malattie infettive frequenti in passato sia dovuta esclusivamente al miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie e socioeconomiche di oggi. In realtà, questo non garantisce la protezione dalle infezioni ed è perciò fondamentale vaccinare i propri figli.
Purtroppo, negli ultimi anni sono state diffuse sui vaccini notizie false, prive di qualsiasi fondamento scientifico, che hanno generato disinformazione e allarmismo ingiustificato.
La vaccinazione, qualunque essa sia, non deve essere considerata un obbligo, bensì un diritto. Per questo motivo, si richiede ai genitori di rendersi protagonisti e promotori della salute dei propri figli, attraverso l’adesione consapevole alle vaccinazioni raccomandate in età pediatrica. Per qualsiasi dubbio il Pediatra saprà consigliarvi e accompagnarvi nel percorso di adesione consapevole alle vaccinazioni.

COME È FATTO IL VACCINO?

 

È importante sapere che i vaccini sono costituiti da parti di un microrganismo (virus o batteri uccisi o resi innocui o loro tossine rese inattive) in grado di stimolare il sistema immunitario senza provocare la malattia, ma ottenendo la produzione di anticorpi che garantiscono una protezione contro il microrganismo stesso;
i vaccini oggi disponibili sono sempre più efficaci e sicuri, grazie anche alla complessa serie di controlli a cui vengono costantemente sottoposti.

QUALI SONO I VANTAGGI E GLI EFFETTI COLLATERALI DEL VACCINO?

 

I vantaggi derivanti dalla vaccinazione sono enormi rispetto agli effetti collaterali, che sono in genere molto modesti (gonfiore, rossore, indurimento nel punto di iniezione oppure malessere generale con febbre, perdita di appetito, sonnolenza o agitazione). Le complicazioni gravi, seppure possibili, sono rarissime.
i vaccini non indeboliscono il sistema immunitario, come possono fare le malattie, ma ne rafforzano lo sviluppo;
I risultati degli studi epidemiologici condotti nel corso degli anni non hanno dimostrato un aumentato rischio di allergie o asma dovuto alle vaccinazioni ed è stato escluso che vi sia rapporto fra vaccinazioni e insorgenza di malattie autoimmuni;
Non è stato scientificamente documentato un aumentato rischio di sviluppare il diabete di tipo 1 nei soggetti vaccinati con i vaccini antipertosse, tetano, polio, parotite, rosolia, epatite B, emofilo;
I dati di letteratura scientifica non evidenziano una correlazione tra vaccini, compreso quello antimorbillo-parotite-rosolia, e autismo;
Diversi studi epidemiologici hanno dimostrato che l’incidenza della “Sindrome da morte in culla” del lattante (SIDS) non è più elevata nei bambini vaccinati, rispetto ai non vaccinati;
I farmaci, tranne alcune eccezioni, non interferiscono con i vaccini.
È da sottolineare inoltre il valore sociale delle vaccinazioni, dato dalla protezione che gli individui vaccinati assicurano a tutta la collettività, fenomeno conosciuto come “immunità di gregge”.
È possibile consultare il calendario vaccinale presente sul sito www.wikivaccini.regione.lombardia.it


Servizi

QUANDO RECARSI PRESSO IL CENTRO VACCINALE?

 

È possibile recarsi presso il centro vaccinale previa prenotazione nel giorno stabilito.

COME PRENOTARE UNA VACCINAZIONE?

 

Per prenotare una vaccinazione scrivere all’indirizzo cuv.lecco@asst-lecco.it indicando i dati dell’interessato: nome, cognome, data di nascita e tessera sanitaria.
Le verrà fissato un nuovo appuntamento nella prima data disponibile.

Se desidera prenotare una data specifica può contattare il centro unico vaccinale al numero 0341.253900 da lunedì a giovedì dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 15.30, solo venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00.

Per le vaccinazioni internazionali, prenota il tuo appuntamento utilizzando una delle seguenti modalità:

Online sul sito www.prenotasalute.regione.lombardia.it  tramite box “prenota senza ricetta” nella sezione “prenota online”

Oppure

Chiama il Contact Center Regionale al Numero Verde 800.638.638

Oppure

Rivolgiti allo sportello CUP prenotazioni prestazioni dell’Ente Sanitario d’interesse

COME MODIFICARE UN APPUNTAMENTO?

 

Per modificare un appuntamento già programmato è possibile scrivere all’indirizzo cuv.lecco@asst-lecco.it indicando i dati dell’interessato: nome, cognome, data di nascita e tessera sanitaria.
Le verrà fissato un nuovo appuntamento nella prima data disponibile.

Se desidera prenotare una data specifica può contattare il centro unico vaccinale per verificarne la disponibilità chiamando al numero 0341.253900 da lunedì a giovedì dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 15.30, solo venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00.

Per le vaccinazioni internazionali, puoi modificare il tuo appuntamento utilizzando una delle seguenti modalità:

Online sul sito www.prenotasalute.regione.lombardia.it  tramite box “prenota senza ricetta” nella sezione “prenota online”

Oppure

Chiama il Contact Center Regionale al Numero Verde 800.638.638

Oppure

Rivolgiti allo sportello CUP prenotazioni prestazioni dell’Ente Sanitario d’interesse

COME OTTENERE IL CERTIFICATO VACCINALE PER ME STESSO O PER MIO FIGLIO?

 

Per richiedere il certificato vaccinale è possibile contattare il centro vaccinale scrivendo all’indirizzo cuv.lecco@asst-lecco.it indicando i dati dell’interessato: nome, cognome, data di nascita, tessera sanitaria e un recapito telefonico.

Ricordiamo che se si dispone dell’identità digitale SPID, CIE o CNS è possibile, inoltre, accedere al sito o all’ app del Fascicolo Sanitario e servizi welfare di Regione Lombardia, e ottenere l’elenco delle vaccinazioni personale o per un minorenne (nati dopo l’anno 2000). Il documento è valido ai fini degli adempimenti richiesti dalla legge dell’obbligo vaccinale.
È possibile consultare il sito www.wikivaccini.regione.lombardia.it

COME RICHIEDERE IL CERTIFICATO VACCINALE PER UN’ALTRA PERSONA?

 

Per richiedere il certificato vaccinale è possibile contattare il centro vaccinale scrivendo all’indirizzo cuv.lecco@asst-lecco.it indicando i dati dell’interessato allegano tessera sanitaria, delega ed un contatto telefonico.

COME AGGIORNARE IL CERTIFICATO VACCINALE?

 

Se il tuo certificato non risulta aggiornato è possibile richiedere l’aggiornamento, occorre contattare il centro vaccinale scrivendo all’indirizzo cuv.lecco@asst-lecco.it o cuv@pec.asst-lecco.it inviando: copia del certificato o libretto vaccinale che riporta le vaccinazioni eseguite presso altre sedi e non ancora registrate, tessera sanitaria dell’interessato ed un recapito telefonico.
Al completamento dell’aggiornamento verrà informato.

Ricordiamo che se si dispone dell’identità digitale SPID, CIE o CNS è possibile, inoltre, accedere al sito o all’ app del Fascicolo Sanitario e servizi welfare di Regione Lombardia, e ottenere l’elenco delle vaccinazioni personale o per un minorenne (nati dopo l’anno 2000). Il documento è valido ai fini degli adempimenti richiesti dalla legge dell’obbligo vaccinale.
È possibile consultare il sito www.wikivaccini.regione.lombardia.it

HAI EFFETTUATO LE VACCINAZIONI ALL’ESTERO O IN UNA LOCALITÀ FUORI DA REGIONE LOMBARDIA?

 

È necessario inviare la documentazione al centro unico vaccinale (CUV) scrivendo all’indirizzo e-mail cuv.lecco@asst-lecco.it inviando:

– documentazione vaccinale in Vs. possesso  (scansione tesserino vaccinale/certificato vaccinazioni eseguite)
– tessera sanitaria anche se provvisoria
– carta d’identità o il Passaporto

Indica inoltre il tuo contatto telefonico e verrai ricontattato per essere informato sull’aggiornamento del certificato vaccinale valido per Regione Lombardia.


FAQ TUTTI I VACCINI PER ETÀ CATEGORIA E CONDIZIONE 

APPARTIENI AD UNA CATEGORIA A RISCHIO PER UNA PATOLOGIA?

 

Per soggetti affetti da particolari condizioni morbose o con determinate caratteristiche, che li espongono ad un aumentato rischio di contrarre malattie infettive invasive e sviluppare conseguentemente complicanze gravi, viene garantita la gratuità di alcune vaccinazioni in base a quanto previsto dal PNV e dal PRPV.

L’elenco delle vaccinazioni che possono essere raccomandate in base all’età ed al tipo di patologia di cui il paziente è affetto viene di seguito riassunto:

Vaccini anti Difterite –Tetano- Pertosse
Vaccino antiepatite B
Vaccinazione anti Haemophilus influenzale tipo b (Hib)
Vaccinazione anti-HPV
Vaccino anti Morbillo-Parotite-Rosolia e Varicella
Vaccino anti-meningococco
Vaccino anti-pneumococcico
Vaccinazione anti-zoster
Vaccino antiepatite A

In particolare, si raccomanda una offerta con vaccino anti-HZ ricombinante per pazienti dai 18 anni compiuti se affetti da:

• Diabete mellito complicato
• Patologia cardiovascolare – classe NYHA ≥3
• BPCO e asma severo (FEV1 60%-80%)
• immunodeficienza congenita/acquisita o destinati a terapia immunosoppressiva
• recidive o con forme particolarmente gravi di Herpes Zoster

IMPORTANTE
Le vaccinazioni di cui sopra seguono a specifica indicazione medica da parte del MMG e/o specialista, pertanto, il paziente si deve presentare il giorno dell’appuntamento con idonea documentazione inerente alla patologia di cui è affetto.

QUALI SONO I VACCINI PER LE DONNE IN GRAVIDANZA?

 

Nel corso della gravidanza sono raccomandate le vaccinazioni (dTpa) contro difterite, tetano, pertosse e il vaccino antinfluenzale stagionale.
Il periodo indicato è tra la 28esima e la 32esima settimana di gravidanza.

Il vaccino viene effettuato previo appuntamento ed in possesso della certificazione medica ginecologica.

QUALI SONO LE PROFILASSI PER VIAGGIARE ALL’ESTERO?

 

È importante essere consapevoli che ogni viaggio all’Estero richiede un adattamento del nostro organismo a situazioni nuove e l’esposizione al rischio di contrarre malattie infettive e parassitarie.
Qualunque sia la motivazione del viaggio (turismo, lavoro, volontariato, studio, adozioni internazionali o rientro nel proprio Paese di origine) è bene richiedere la consulenza di operatori sanitari, almeno un mese prima della partenza per ricevere informazioni sui rischi sanitari legati al paese meta del viaggio e per avere il tempo utile necessario in caso di prescrizione di vaccinazioni e /o chemioprofilassi.

Dopo la consulenza medica, stabilite quali e quante vaccinazioni sono necessarie, il paziente potrà effettuare il pagamento delle prestazioni ed eseguire nella stessa seduta la vaccinazione.

Richiedi una consulenza per vaccinazioni internazionali, prenota il tuo appuntamento utilizzando una delle seguenti modalità:

Online sul sito www.prenotasalute.regione.lombardia.it  tramite box “prenota senza ricetta” nella sezione “prenota online”

Oppure

Chiama il Contact Center Regionale al Numero Verde 800.638.638

Oppure

Rivolgiti allo sportello CUP prenotazioni prestazioni dell’Ente Sanitario d’interesse

 

Link Utili

Prima di partire consulta tutte le informazioni utili sul sito www.viaggiaresicuri.it alla pagina Salute in viaggio nella sezione Precauzioni per il viaggio

Consulta le informazioni sul sito www.salute.gov.it inerenti a:

– le vaccinazioni per i viaggiatori
– le vaccinazioni e profilassi raccomandate dall’ OMS
– le malattie trasmesse dalle zanzare leggi l’opuscolo
– l’assistenza del Servizio Sanitario Nazionale (SSN) nel paese di destinazione alla sezione Se parto per…guida interattiva

COSA PORTARE IL GIORNO DELL’APPUNTAMENTO?

 

1. tessera sanitaria
2. documentazione vaccinale
3. itinerario del viaggio
4. documentazione medica se si è portatori di patologie
5. attestazione di appartenenza ad Associazioni umanitarie o di volontariato, per esenzione costi
6. attrezzarsi per il pagamento elettronico (NON si effettuano pagamenti in contanti)

L’utente deve rivolgersi agli sportelli amministrativi e non al medico di consulenza,
se necessità di informazioni Inerenti a:
– assistenza sanitaria all’Estero e assicurazioni;
– diritto al rimborso per spese sanitarie (visite, ricoveri) sostenute all’Estero
– rimborso per farmaci acquistati all’Estero, per malattie croniche

SONO PREVISTI COSTI VACCINALI PER VIAGGI?

 

Per conoscere il costo delle vaccinazioni consulta in questa pagina la sezione TARIFFE VACCINI E PAGAMENTO.

QUALI SONO LE VACCINAZIONI PER I MINORI?

 

Per la fascia di età compresa tra 0-18 anni sono raccomandate le seguenti vaccinazioni:

anti-Poliomielitica;
anti-Difterica;
anti-Tetanica;
anti-Epatite B;
anti-Pertosse;
anti Haemophilus influenzale tipo B;
anti-Morbillo;
anti-Rosolia;
anti-Parotite;
anti-Varicella, a partire dai nati nell’anno 2017;
anti- Papilloma Virus (HPV)
anti- Meningococco B/C/ACWY
anti- Rotavirus

Per queste vaccinazioni è il centro vaccinale a fissare l’appuntamento e convocare l’interessato.
Per tutte le informazioni sul piano vaccinale è consultabile il sito www.wikivaccini.regione.lombardia.it

QUALI SONO I VACCINI CONSIGLIATI AGLI ADULTI?

 

Le vaccinazioni consigliate a tutta la popolazione adulta sono le seguenti:

– Vaccinazione anti Difterite Tetano Pertosse Polio
– Vaccinazione anti Morbillo Parotite Rosolia
– Vaccinazione anti Varicella
– Vaccinazione anti (HPV) Papilloma per le ragazze fino ai 25 anni di età (se non ancora vaccinate)
– Vaccinazione anti Herpes Zoster e Pneumococco per fascia di età (nati dal 52 al 58)

Le vaccinazioni sono gratuite e vengono eseguite previo colloquio con il Medico in struttura al fine di verificare l’idoneità del paziente.

CHI È ESONERATO DALL’OBBLIGO VACCINALE?

 

L’obbligo di vaccinazione è da intendersi in riferimento alla coorte di nascita di appartenenza (età 0-16 anni) secondo le indicazioni del Calendario vaccinale al Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale vigente nel proprio anno di nascita.

Sono esonerati dall’obbligo vaccinale:

– I soggetti immunizzati per effetto della malattia naturale.
Ad esempio, i bambini che hanno già contratto la varicella non dovranno vaccinarsi contro tale malattia

– I soggetti che si trovano in specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal medico di Medicina generale, dal pediatra di libera scelta o dal centro vaccinale.

Le attestazioni da parte di medici di Medicina generale e di pediatri di famiglia di avvenuta immunizzazione per malattia naturale o controindicazione alla vaccinazione saranno rilasciate gratuitamente.

Per informazioni sul certificato vaccinale dei propri figli consulta in questa pagina la sezione SERVIZI e rivolgiti al tuo centro vaccinale, oppure se disponi dell’identità digitale SPID, CIE o CNS è possibile
accedere all’elenco delle vaccinazioni presente all’interno del Fascicolo Sanitario Elettronico al sito dei Servizi Welfare online di Regione Lombardia www.fascicolosanitario.regione.lombardia.it, disponibile anche in modalità Mobile, il documento contenente l’elenco delle vaccinazioni eseguite, risulta valido ai fini degli adempimenti di legge.


TARIFFE VACCINI E PAGAMENTO

QUALI SONO LE VACCINAZIONEI GRATUITE?

 

• Sono gratuite tutte le vaccinazioni previste dai Livelli Essenziali di Assistenza offerte in base all’età in attuazione del Piano Regionale di Prevenzione Vaccinale (0-18 anni).

• Sono gratuite le vaccinazioni consigliate alla popolazione adulta:
Vaccinazione anti Difterite Tetano Pertosse Polio
Vaccinazione anti Morbillo Parotite Rosolia
Vaccinazione anti Varicella

• Per le categorie a rischio, per patologia o per status, le vaccinazioni sono gratuite se effettuate su indicazione del medico curante o reparti specialistici

• Per coloro che effettuano viaggi all’Estero per conto di Associazioni riconosciute a livello nazionale o regionale (Protezione Civile, Croce Rossa…) le prestazioni sono gratuite solo se in possesso della certificazione.

Per tutte le informazioni sul piano vaccinale è consultabile il sito www.wikivaccini.regione.lombardia.it

QUANDO LE VACCINAZIONI SONO A PAGAMENTO?

 

• Sono a pagamento sia la consulenza sia le vaccinazioni effettuate per i viaggi internazionali.

• Sono in co-pagamento le vaccinazioni richieste dal cittadino per scelta di protezione individuale e per soggetti per i quali non è prevista nei Livelli Essenziali di Assistenza l’offerta attiva e gratuita.

• Non sono esenti dal pagamento i “volontari occasionali” che compiono viaggi di solidarietà, anche in gruppo, per iniziativa personale.

• La normativa vigente non prevede l’esenzione dal pagamento per reddito.

QUALI SONO LE TARIFFE?

Le tariffe vaccinali sono consultabili nelle seguenti tabelle:

• TARIFFE VACCINI IN CO-PAGAMENTO

COME EFFETTUARE IL PAGAMENTO DI UNA VACCINAZIONE?

 

Dopo la consulenza medica, stabilite quali e quante vaccinazioni sono necessarie, il paziente potrà effettuare il pagamento ed eseguire nella stessa seduta la vaccinazione.
Il pagamento si potrà effettuare esclusivamente in modalità elettronica con l’utilizzo di Carte o Bancomat, il pagamento si effettua presso il CUP del centro vaccinale negli orari consueti di apertura.
Attenzione: non si effettuano pagamenti in contanti.


MODULISTICA

QUANDO IL GENITORE NON PUO’ ACCOMPAGNARE IL PROPRIO FIGLIO?

 

Il giorno della seduta vaccinale del minore, in assenza di entrambi i genitori, il minore potrà essere accompagnato da una terza persona, delegata e maggiorenne;

La vaccinazione potrà essere effettuata presentando:

– la copia del documento d’identità di entrambi i genitori

– il modulo “Consenso Informato e Delega” compilato in tutte le sue parti, scaricabile qui sotto

MODULO Consenso Informato

MODULO  Delega per Minori

Ultimo aggiornamento

12 Aprile 2024, 09:12