Month in onda

MANZONI E MANDIC ADERISCONO ALL'OPEN MONTH DI ONDA, L'OSSERVATORIO NAZIONALE SULLA SALUTE DELLA DONNA

Gli ospedali di Lecco e Merate aderiscono per tutto il mese di ottobre , con un articolato programma di attività, all’Open Month di Onda, l’Osservatorio Nazionale sulla salute della donna.
L’obiettivo è promuovere, in questo mese, con visite, eventi , punti di ascolto,  informazione e cultura della prevenzione sulle principali patologie femminili che hanno una correlazione , diretta o indiretta, con l’alimentazione e gli stili di vita alimentare.  Sono sempre più numerose, infatti,  le evidenze scientifiche che documentano il ruolo cruciale di una dieta  sana, variata ed equilibrata, a  basso contenuti di grassi e di sale, ricca di frutta, verdura , cereali e legumi nella prevenzione di moltissime malattie , cardio e cerebrovascolari, oncologiche e metaboliche.

Tutte le informazioni utili per accedere agli eventi programmati presso l’Ospedale di Lecco e Merate,  si possono avere telefonando al numero 895.895.0814 e sono riportate sul sito www.bollinirosa.it
Ricordiamone alcuni . Al Manzoni, presso la hall, saranno allestiti tre info point sulle patologie neurologiche degenerative, sulle malattie cerebrovascolari e sulla sclerosi multipla, rispettivamente il 14, 22 e 28 ottobre: per l’occasione, personale sanitario  fornirà informazioni conoscitive  sulle diverse patologie.

Vale la pena ricordare che l’Ambulatorio specialistico dell’AO sulla Sclerosi multipla ha al suo attivo circa 450 visite all’anno e che oggi i pazienti affetti da malattie neurologiche degenerative (colpiscono, più frequentemente, dopo i 65 anni , in particolare le donne)  sono circa 300 . Inoltre, può essere utile sapere che tra gli 800  ricoveri annui presso la struttura neurologica di via dell’Eremo, il 40% è rappresentato da pazienti affetti da patologie cerebrovascolari. “Il miglior modo per prevenirle – conferma Andrea Salmaggi, Direttore del Dipartimento di Neuroscienze – è adottare  regimi di vita e alimentari sani , con dieta varia , e fare regolare attività fisica”.

Il programma del Manzoni prevede anche 20 visite senologiche gratuite: l’opportunità è offerta a tutte le donne, in particolare a coloro che hanno avuto in famiglia casi di tumore al seno. Le visite si terranno il 19 ottobre prossimo,  dalle 16.00 alle 17.30, presso la Week Surgery , al secondo piano dell’Ospedale.

All’Ospedale di Merate gli info point sulle malattie neuro e cerebrovascolari saranno disposti presso  l’atrio  il 19 ottobre (sulla sclerosi multipla) e il 26 ottobre sull’ictus. A quest’ultimo proposito è utile ricordare che sui circa 650 ricoveri annui presso la neurologia del Mandic , 260 sono soggetti affetti da patologie cerebrovascolari acute.

Previste, anche all’Ospedale di Merate, 40 visite senologiche gratuite (si terranno l’8 e il 20 ottobre, dalle 15.30 alle 18.00, presso il Poliambulatorio dell’Ospedale , all’Ambulatorio n.11). In programma, altresì,  50 visite ginecologiche , altrettanto gratuite, con pap test e, se necessaria, ecografia , il 10, 17, 24 e 31 ottobre, dalle 15.30 alle 18.00, presso l’Ambulatorio n. 3 dell’Ostetricia, al quarto piano dell’Ospedale.
In entrambi i casi , per prenotare la visita è necessario presentarsi un’ora prima all’Ambulatorio e staccare il numero di accesso dal numeratore  allestito.