INGEGNERIA CLINICA


Direttore f.f.
Caterina Gennaro
c.gennaro@asst-lecco.it

NUMERI UTILI

Segreteria
tel 0341.489438
sic@asst-lecco.it
PEC: ingegneriaclinica@pec.asst-lecco.it

Segreteria servizio esternalizzato
tel 0341.253100
fax 0341.253097

Laboratorio Manutenzione
tel 0341.253098 (Lecco)
tel 039.5916851 (Merate)

ATTIVITA’:

L’U.O.C. Ingegneria Clinica si occupa della gestione sicura ed efficiente delle apparecchiature elettromedicali e da laboratorio installate presso l’ASST, seguendole per tutto il ciclo di vita, dalla valutazione dell’acquisto fino alla dismissione. Nello specifico, declina la missione aziendale di “dare soddisfazione ai bisogni e alle aspettative di salute dei cittadini, gestendo con efficienza le risorse disponibili, per garantire le prestazioni di prevenzione e cura efficaci, offerte con la tempestività necessaria nel rispetto della persona e in condizioni di sicurezza”.

I compiti principali della Struttura sono: garantire la sicurezza di pazienti e operatori che interagiscono con apparecchiature elettromedicali e da laboratorio; massimizzare il rapporto qualità/costo degli interventi, limitando i tempi di fermo macchina; supportare la Direzione Strategica nella valutazione degli acquisti di nuove apparecchiature e nella realizzazione di nuovi reparti e servizi; favorire la ricerca e l’applicazione di soluzioni tecnologiche innovative; supportare le Strutture e Servizi all’interno dell’ASST nell’utilizzo delle apparecchiature elettromedicali e da laboratorio.

L’Ingegneria Clinica intende rafforzare la propria efficacia nel garantire la sicurezza di pazienti e operatori che vengano a contatto con apparecchiature elettromedicali e da laboratorio, e nel garantire la funzionalità delle apparecchiature stesse secondo la normativa vigente. Intende, altresì, rafforzare la propria efficienza massimizzando il rapporto qualità/costo nella gestione della manutenzione delle apparecchiature e limitando i tempi di fermo macchina. Si prefigge, inoltre, di seguire i principi dell’Health Technology Assessment nella valutazione e pianificazione degli acquisti di nuove apparecchiature e nella realizzazione di nuovi reparti, servizi o attività cliniche, favorendo la ricerca e applicazione di soluzioni tecnologiche ed economiche innovative.
Presenta le seguenti articolazioni:

Unità di valutazione, che redige e attua il piano investimenti delle apparecchiature elettromedicali e da laboratorio;

Unità di manutenzione, che gestisce la manutenzione delle apparecchiature elettromedicali e da laboratorio seguendo i contratti di manutenzione e i rapporti con i fornitori di assistenza tecnica.