Servizio di prevenzione e protezione

SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Direttore f.f.
Alberto Bacchi
prevenzione.protezione@asst-lecco.it
0341.253080

 

RSPP
Architetto Filippo Casalini

Staff

Arch. Christian Longhin
Dott. Luciano Vaccaro

Segreteria

0341/253086

MISSION
La U.O.C. Prevenzione e Protezione, Logistica, in staff alla Direzione Generale, supporta il Datore di Lavoro negli adempimenti richiesti dal D.Lgs. n. 81/08 in materia di tutela della salute e della sicurezza
nei luoghi di lavoro. L’attività della U.O.C. è finalizzata ad elaborare nell’ambito di sua competenza, le misure di prevenzione eprotezione nonché i sistemi per il controllo di tali misure che riducano i rischi del lavoratore nella sua attività. La U.O.C. è coinvolta trasversalmente in tutti i percorsi che riguardano la valutazione di progetti, in stretta collaborazione con altre Strutture dell’Azienda preposte a tali attività nel processo di gestione del miglioramento della sicurezza e della salute dei Lavoratori durante il lavoro, garantendo adeguati standard di sicurezza e prevenzione.
Attività di rilievo è la collaborazione prestata per la formazione di diverse figure dei Dipendenti (R.L.S., Preposti e Dirigenti) che diventano parte attiva e sinergica nello svolgimento delle attività del servizio
stesso.

VISION
La U.O.C. ambisce ad essere una leva costante e continua nell’ambito della prevenzione per lo sviluppo di una vera e propria cultura della sicurezza e della salute che coinvolga i dipendenti nella propria attività, con un ruolo specifico e attivo, al fine di garantire le esigenze di tutela dei Lavoratori.

ATTIVITA’
Individua e valuta i fattori di rischio nei luoghi di lavoro che possano compromettere la sicurezza e la salute degli operatori provvedendo alla redazione del Documento Valutazione dei Rischi e relativi aggiornamenti; predispone il DUVRI generale dell’Azienda e collabora nella stesura dei DUVRI specifici in sede di bandi di gara; individua e valuta i fattori di rischio prevedendo le misure di sicurezza adeguate per la gestione dei rischi residui; individua i DPI da utilizzare nell’attività lavorativa; è responsabile della informazione e formazione degli operatori; è responsabile della predisposizione dei piani di emergenza e
della organizzazione di prove di evacuazione; esercita la funzione di sorveglianza sulla materia di competenza. Provvede a tutti gli adempimenti richiesti dal D.Lgs 81/2008 e s.m.i.; predispone i provvedimenti di delega delle funzione di Datore di Lavoro e individuazione dei Dirigenti e dei Preposti; provvede al monitoraggio delle misure preventive e protettive adottate e verifica l’idoneità dei sistemi di controllo.

Propone, organizza ed esegue, in collaborazione con la U.O.C. Gestione Risorse Umane, i programmi di formazione e aggiornamento per la sicurezza dei lavoratori al fine di fornire informazione a tutti i lavoratori circa i rischi potenziali a cui sono esposti durante l’attività lavorativa e sulle misure adottate e programmate per eliminarli o ridurli. Assicura il servizio di portierato, centralino e coordina l’attività relativa ad autisti e fattorini.
Presta, inoltre, il necessario supporto alla Direzione Strategica in ordine alla gestione e all’organizzazione degli spazi aziendali, al fine di garantirne funzionalità e sicurezza.