Provveditorato economato

PROVVEDITORATO ECONOMATO

Direttore
Enrico Guido Ripamonti
e.ripamonti@asst-lecco.it
 0341.489049

SEDE LECCO

Segreteria:
tel. 0341.489044
PEC: provveditorato@pec.asst-lecco.it

SEDE MERATE

Referente:
Maurizio Dell’Orto
m.dellorto@asst-lecco.it
tel. 039.5916477

Incarico di funzione di organizzazione (coordinamento e gestione del Settore Economato)
Dott.ssa Elisabetta Rusconi
el.rusconi@asst-lecco.it

Settore Gare:
acquisti.gare@asst-lecco.it

Settore Ordini Economali e acquisti sotto soglia:
acquisti.ordini@asst-lecco.it

Settore Liquidazione Fatture:
acquisti.contabilita@asst-lecco.it

Settore gestione Servizi Alberghieri Esternalizzati:
servizi.alberghieri@asst-lecco.it

Settore Inventario:
gestione.inventario@asst-lecco.it

Magazzino Generale:
magazzino.lecco@asst-lecco.it

Settore Esecuzione Forniture sanitarie:
Dott. Antonio Giuseppe Cusumano
esecuzionefornituresanitarie@asst-lecco.it

ATTIVITA’:

L’U.O.C. Provveditorato Economato garantisce la soddisfazione dei fabbisogni necessari all’attività dell’azienda attraverso la programmazione degli acquisti di beni e servizi e la rilevazione dei relativi costi, predisponendo, ove necessario, direttamente i documenti tecnici alla base delle procedure di gara autonome e a supporto della preparazione di procedure effettuate dai livelli di acquisto aggregati o centralizzati.

Il Direttore della Struttura svolge, di norma, l’attività di Responsabile Unico del Procedimento (RUP), ai sensi dell’art. 31 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., per i servizi e le forniture.

Nello svolgimento delle attività e nel governo dei processi d’acquisto, le funzioni saranno tenute separate, in applicazione del principio di “segregazione delle funzioni”, recentemente richiamato dall’ANAC nelle Linee Guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza, nonché nell’atto di approvazione del Piano Nazionale Anticorruzione 2016 e dal Direttore Generale Welfare di Regione Lombardia con nota del 24.03.2016.

Nelle diverse fasi del ciclo di approvvigionamento la “segregazione delle funzioni” è garantita dal coinvolgimento dei diversi soggetti che affiancano il RUP, di seguito riepilogati:
– i Direttori dell’Esecuzione del Contratto, nominati dalla Direzione Strategica su proposta del RUP, che vigilano sulla fase di esecuzione dei contratti; tali DEC saranno scelti per i prodotti sanitari tra i Farmacisti della ASST, per i beni e servizi informatici all’interno del Servizio Sistema Informativo, per i servizi di noleggio, assistenza di apparecchiature elettromedicali all’interno del Servizio di Ingegneria Clinica; per ulteriori specifici servizi sanitari si individueranno di volta in volta i DEC all’interno del S.I.T.R.A. e delle Direzioni Mediche di Presidio;
– la Commissione Dispositivi Medici (composta da vari Direttori di Dipartimento e Strutture Complesse sia sanitarie che amministrative e tecniche) che ha il compito di valutare le richieste di introduzione in ASST di nuovi dispositivi medici e trasmettere l’eventuale nuovo fabbisogno alla U.O.C. Provveditorato Economato, previa istruttoria da parte del Gruppo Operativo Dispositivi Medici (GODM);
– il Gruppo Operativo Gara Aggregate (composto da rappresentanti della Farmacia, del S.I.T.R.A., del Provveditorato, dei clinici e dei Coordinatori RAD (Responsabili di Area Dipartimentale)) che ha il compito di identificare e proporre alla Direzione Strategica i soggetti che si occupano della redazione dei documenti di gara (Tavolo Tecnico) e della valutazione delle offerte (Commissione Giudicatrice) per le procedure relative alla fornitura di farmaci e dispositivi medici (per le gare esperite da ARCA, per le gare aggregate e per le gare autonome);
– i Direttori di Dipartimento e delle Unità Operative Complesse direttamente coinvolte nelle forniture e dei servizi da acquisire, che svolgono i compiti illustrati al punto precedente (esplicitazione dei fabbisogni e partecipazione alle Commissioni Giudicatrici) per i servizi sanitari e non e per i prodotti sanitari.

La U.O.C. Provveditorato Economato presenta le seguenti articolazioni organizzative:
– Settore gare, che si occupa delle diverse procedure di scelta del contraente, in applicazione alla normativa vigente, per le aggiudicazioni di forniture e servizi;
– Settore gestione servizi alberghieri esternalizzati, che si occupa del controllo e monitoraggio dei servizi alberghieri esternalizzati (lavanolo, pulizia e sanificazione e ristorazione) e delle concessioni di servizi (bar, edicola e parrucchiere);
– Settore inventario che si occupa di rilevare, etichettare ed iscrivere nel registro dei beni ammortizzabili i nuovi beni/cespiti, trasferirli da un centro di costo ad un altro ed effettuare le procedure per la cancellazione dei beni dal registro;
– Settore ordini Economali e acquisti sotto soglia che effettua le procedure di acquisto ed emissione ordini di prodotti e servizi di importo inferiore al valore dell’affidamento diretto;
– Magazzino generale, che si occupa della ricezione dei prodotti ordinati e di assicurare un corretto smistamento della merce in arrivo presso il magazzino;
– Settore Esecuzione forniture sanitarie che si occupa della gestione degli ordini d’acquisto e della liquidazione delle fatture per farmaci e dispositivi medici, coordinandosi con la Struttura Farmacia e altre strutture aziendali implicate nel processo, in ottemperanza a regole operative definite con apposite procedure.

Per la gestione degli acquisti aggregati, le 3 ASST afferenti all’ATS Brianza (ASST Lecco, ASST Vimercate e ASST MONZA), collaborano per effettuare la programmazione degli acquisti e l’effettuazione delle procedure di gara aggregate.

Le attività coordinate di acquisizione, consentono di raggiungere economie di scala finalizzate all’ottimizzazione e all’uniformità dei prezzi d’acquisto.

Sei un fornitore?

Accedi alla pagina: Gare e Appalti

Iscriviti all’Albo fornitori:
Link a www.albofornitori.it