Servizi a tutela del cittadino

UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO e SERVIZIO DI ASCOLTO E MEDIAZIONE

L’Ufficio Relazione con il Pubblico (URP), istituito in attuazione al Decreto Legislativo 29/93, nasce con lo scopo di migliorare la comunicazione con i cittadini e come luogo di incontro tra l’Azienda e il cittadino che può rivolgersi agli operatori dell’URP non solo per formulare segnalazioni su eventuali disservizi, ma anche e soprattutto per avere informazioni e indicazioni su come accedere facilmente ai servizi e su come fruire al meglio delle prestazioni sanitarie.

UFFICIO DI PUBBLICA TUTELA

L’Ufficio di Pubblica Tutela è un ufficio autonomo e indipendente dall’Azienda Socio Sanitaria Territoriale. Il Responsabile dell’ufficio è nominato dal Direttore Generale dell’ASST e fornisce la propria opera a titolo gratuito avvalendosi dell’aiuto di personale volontario.
L’UPT ha lo scopo di verificare che l’accesso  ai servizi dell’Azienda Ospedaliera avvenga nel rispetto dei diritti degli utenti ed alle condizioni previste nella Carta dei Servizi.
L’UPT costituisce uno strumento di tutela per le persone che accedono all’Azienda Socio Sanitaria Territoriale.

TRIBUNALE DEL MALATO

Il Tribunale per i Diritti del Malato è un organo di impegno civico a diffusione nazionale su base volontaria, volto a una formazione fatta di poteri e responsabilità oltre che di diritti e doveri, che ha come valore la produzione di informazioni al fine di cambiare le coscienze, per far funzionare le istituzioni e creare con esse le alleanze.

Il Tribunale per i Diritti del Malato è una rete di Cittadinanzattiva.