Dipartimento Interaziendale Medicina Trasfusionale Ed Ematologia (DM TE) (Ente Capofila ASST Lecco)

Il DMTE è un dipartimento funzionale interaziendale.

Esso rappresenta il riferimento organizzativo, scientifico, logistico e amministrativo di  tutte le attività trasfusionali della macroarea di Lecco-Sondrio-Monza ed è collocato amministrativamente all’interno della ASST Lecco, individuata quale azienda sociosanitaria capofila.
Il DMTE ricopre la macroarea di Lecco-Sondrio-Monza e ad esso afferiscono i Servizi di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale (SIMT) di Monza, Sondrio e Gravedona.
Sostiene lo sviluppo delle attività collegate alla medicina trasfusionale, quali l’uso clinico degli emocomponenti e dei plasmaderivati, l’appropriatezza nell’uso, l’emovigilanza, le attività di prevenzione, diagnosi e cura delle malattie trasmissibili con il sangue.
Inoltre, il DMTE promuove programmi mirati all’educazione sanitaria e alla prevenzione nei donatori.

Il Dipartimento, nello svolgimento delle proprie funzioni, si pone in particolar modo in relazione funzionale
con l’U.O.C. Struttura Regionale di Coordinamento (AREU).

Azioni specifiche

Il dipartimento svolge le seguenti azioni:

Definisce annualmente il fabbisogno di sangue, plasma ed emocomponenti di secondo livello,
sulla scorta delle indicazioni derivanti dalla pianificazione regionale;
Definisce il piano annuale di raccolta sangue e produzione emocomponenti, sulla scorta delle
indicazioni derivanti dalla pianificazione regionale;
Assicura, nel territorio di competenza, le attività relative alla raccolta di sangue intero,
emocomponenti e cellule staminali midollari periferiche, autologhe ed omologhe, nonché
cordonali;
Assicura, nel territorio di competenza, la corretta distribuzione degli emocomponenti al fine di
soddisfare le necessità cliniche;
Promuove, a livello regionale e/o zonale, campagne di educazione alla donazione di sangue,
plasma, cellule, midollo osseo e tessuti, in collaborazione con le Associazioni di volontariato;
Promuove la ricerca scientifica ed effettua il controllo epidemiologico delle malattie trasmesse con
la trasfusione, partecipando ai programmi nazionali;
Assicura l’informatizzazione della rete trasfusionale a livello di Macro-area;
Gestisce il deposito di plasma destinato alla produzione industriale di emoderivati.

Impatto atteso

Il DMTE è il punto di riferimento nel campo della ricerca e della sperimentazione in alcuni ambiti specifici,
quali la prevenzione e la gestione clinica delle malattie trasmissibili con il sangue e delle epatopatie in
donatori e pazienti, il banking prospettico di campioni biologici per la sorveglianza della sicurezza
trasfusionale e l’ottimizzazione della raccolta a sostegno dell’autosufficienza regionale e nazionale.
Al DMTE afferiscono:
– SIMT – Medicina Trasfusionale ed Ematologia – Ente Capofila ASST Lecco
Articolazione di Merate
– SIMT – Ente Associato ASST Monza
Articolazione di Desio-ASST prima Vimercate, ora Monza
– SIMT – Ente Associato ASST Valtellina e Alto Lario
Articolazioni di Sondalo, Morbegno e Chiavenna
ll SIMT di Sondrio acquisirà l’Articolazione del Presidio Ospedaliero di MENAGGIO (già
aggregato a ASST Valtellina e Alto Lario)
– SIMT Gravedona – Ente Associato Italia Hospital S.p.a.
Al momento sotto DMTE di Como e dunque afferisce a CLV Varese. Poi passerà a Lecco.
dove:
– SIMT sta per Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale;
– Articolazione è una struttura che svolge alcune funzioni di medicina trasfusionale e fa parte del
SIMT, ma è collocata in un altro Presidio Ospedaliero.