Dipartimento Materno infantile

DIPARTIMENTO MATERNO INFANTILE

Direttore
Dott. Rinaldo Zanini
r.zanini@asst-lecco.it
  Segreteria: 0341.489247

Responsabile Infermieristico/Tecnico Area Dipartimentale: 
Dott.ssa Anna Maria Perucchini

LA MISSION E LE FINALITA':

Il Dipartimento Materno Infantile ha quale “mission” farsi carico di tutti gli aspetti inerenti la salvaguardia della salute della popolazione in età evolutiva, della donna in tutte le fasi della vita, per una maternità consapevole e per la sua sfera ginecologica; contribuire alla tutela della unicità e peculiarità del rapporto genitore/bambino da un punto di vista organico e psichico; coinvolgere gli utenti nelle attività assistenziali, ponendo continuamente al centro dell’attenzione e della verifica continua dei risultati, il rispetto dei diritti e dei bisogni dell’Utente e del suo nucleo familiare e il diritto ad essere coinvolto in modo informato nelle decisioni che lo riguardano.

Quale “vision”, il Dipartimento si pone di promuovere la definizione dei ruoli e delle specificità delle diverse U.O. identificando prioritariamente gli elementi e le procedure che devono essere assicurati ovunque e, quindi, gli elementi e le procedure operative specifiche per ogni U.O.al fine di rendere il sistema efficiente sostenibile e in grado di ampliare l’offerta agli utenti; di stimolare meccanismi competitivi sul piano della qualità delle prestazioni, definendo livelli di sicurezza uniformi, contribuendo alla gestione delle politiche della safety e promuovendo azioni di governo clinico con particolare attenzione agli aspetti di continuità delle cure tra ospedale e territorio.

Nel Dipartimento è presente una Struttura Semplice Dipartimentale:

1. U.O.S.D. Chirurgia Pediatrica

U.O.S.D. Chirurgia Pediatrica garantisce un’attività trasversale aziendale, di presenza quotidiana nel Presidio di Merate, su richiesta presso il Presidio di Lecco, di collaborazione con le strutture di pediatria (ove vengono ricoverati i pazienti) e TIN aziendali; supporta le Strutture di Ostetricia-Ginecologia, ove necessita, per la diagnosi prenatale. Assicura percorsi diagnostico terapeutici in ambito di patologia malformativa congenita, patologia chirurgica in epoca neonatale e in età pediatrica.
Quale “vision” si pone di proseguire nello sforzo del continuo miglioramento e del trattamento di casi complessi per assicurare che i bisogni dei bambini e delle loro famiglie abbiano sempre la priorità; di sviluppare ulteriormente l’integrazione con le altre figure professionali (pediatri, rianimatori, altri specialisti) quale elemento fondante dell’attività assistenziale.