Ortopedia e Traumatologia – Merate

ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA - MERATE

Direttore
Dott. Alessandro Spreafico

tel 039.5916282

Equipe:
Dott.ssa Cristina Viganò
Dott. Giuseppe Caldirola
Dott. Pierluigi Colombo
Dott. Paolo Fezzi
Dott. Silvio Zanola
Dott. Alessandro Comi
Dott.ssa Giulia Gridavilla

Coordinatore Infermieristico:
Giuditta Pacchiarini
g.pacchiarini@asst-lecco.it
039/5916234

Nella Struttura di Ortopedia e Traumatologia – Merate l’attività chirurgica divisionale, elettiva, è principalmente indirizzata verso la chirurgia protesica delle articolazioni tutte, verso la chirurgia artroscopica e vertebrale, e verso la chirurgia degli esiti del trauma, chirurgie per le quali si persegue una particolare e costante ricerca di miglioramento ed adeguamento delle tecniche e delle dotazioni strumentali in uso. La chirurgia divisionale in regime di urgenza riguarda, invece, la traumatologia, che rappresenta una parte importante delle attività chirurgiche globalmente svolte dell’U.O.C.

Quale “vision”, la Struttura si pone di potenziare l’attività ortopedica protesica con la chirurgia della spalla e della mano; implementare l’attività pediatrica già presente a livello ambulatoriale; sviluppare il trattamento chirurgico della patologia a livello della colonna vertebrale.

ATTIVITA’ CLINICA:

L’ATTIVITÀ CLINICA si articola in:
Attività di degenza ordinaria:
-attività chirurgica in regime di ricovero.
-attività di Day Hospital dedicata prevalentemente al prericovero chirurgico.
-attività ambulatoriale con visite per l’ortopedia generale e la traumatologia .
-attività di Day-Surgery per il trattamento, One-Day, di diverse patologie
ortopediche.

PUNTI DI FORZA:

La STRUTTURA si occupa prevalentemente di:

1. chirurgia protesica;
2. chirurgia artroscopia;
3. chirurgia elettiva di spalla, ginocchio, piede;
4. traumatologia d’urgenza e suoi postumi;
5. chirurgia vertebrale .

Relativamente a ciascun indirizzo specialistico:

-si realizzano impianti, anche con tecniche mini-invasive, reimpianti protesici;
-si registra una vasta gamma di interventi che ricomprendono tutta la chirurgia artroscopica di ginocchio, la diagnostica e la chirurgia artroscopica di spalla e tibio-tarsica;
-si attua un trattamento delle singole patologie con il ricorso all’utilizzo di metodiche innovative e degli strumentari più aggiornati;
-si offre un’ampia possibilità di interventi diversificati, nell’ambito di un’ esperienza consolidata ed in continua crescita.