Dipartimento Area medica

DIPARTIMENTO AREA MEDICA

Direttore
Dott. Agostino Colli
a.colli@asst-lecco.it
Segreteria: 0341.489679

Responsabile Infermieristico/Tecnico Area Dipartimentale:
Giorgio Beretta

LA MISSIONE E LE FINALITA':

Il Dipartimento Area Medica ha quale “mission” di integrare le competenze, le professionalità e le risorse tecnologiche delle diverse SS.CC. al fine di garantire un approccio interdisciplinare internistico ai problemi clinici ed assistenziali dei pazienti afferenti al Dipartimento in regime sia di ricovero che ambulatoriale; di assicurare al paziente un processo clinico ed assistenziale omogeneo, fondato sulle migliori evidenze disponibili; di differenziare e caratterizzare l’offerta di prestazioni sanitarie in ambito internistico; di garantire la continuità clinico ed assistenziale con le strutture del territorio.

Quale “vision”, il Dipartimento si pone di sviluppare le competenze specialistiche nelle diverse branche della medicina interna; di sviluppare l’integrazione delle competenze nella gestione dei pazienti complessi con polipatologie sia nell’organizzazione logistica del Dipartimento che nelle capacità tecniche professionali, procedendo inoltre nello sviluppo dell’EBM e dell’analisi decisionale come supporto alla decisione clinica, nell’integrazione tra le diverse specialità e professionalità e nella formazione continua attraverso l’approccio critico alla letteratura, la rivalutazione e la discussione dei casi utilizzando la metodica del problem solving.

Nel Dipartimento sono presenti due Strutture Semplici Dipartimentali:

1. U.O.S.D. Servizio Dietetico;

2. U.O.S.D. Ematologia: emostasi e trombosi

U.O.S.D. Servizio Dietetico: si occupa del mantenimento o del raggiungimento di un adeguato stato di nutrizione attraverso interventi diagnostici e terapeutici. Ha un’attività di tipo diagnostico mediante la valutazione dello stato nutrizionale e un ruolo terapeutico mediante indicazioni dietetiche specifiche per la patologia in atto o mediante intervento di nutrizione artificiale (malnutrizione in difetto, disfagia, malassorbimento, ecc.) dalla prescrizione al monitoraggio, alla gestione infermieristica della via di accesso per la somministrazione della nutrizione parenterale ed enterale, alla preparazione ad un trattamento di NA domiciliare.

U.O.S.D. Ematologia: emostasi e trombosi costituisce il riferimento per i pazienti ambulatoriali e per le strutture ospedaliere per quanto riguarda le patologie trombotiche e/o emorragiche e attività di laboratorio nel campo specifico dei test di emostasi. Garantisce, tramite un ambulatorio dedicato, il monitoraggio della terapia anticoagulante.