Vaccinazioni

  • vaccino2

Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale

Indicazioni per l’anno scolastico 2017-2018

Al fine dell’iscrizione del minore (da 0 a 16 anni) a scuola, alle scuole dell’infanzia, all’asilo nido i genitori esercenti la responsabilità genitoriale e i tutori devono presentare almeno uno dei seguenti documenti:

– documentazione   comprovante   l’effettuazione   delle   vaccinazioni  (è   possibile   autocertificare l’effettuazione delle vaccinazioni);
– richiesta formale di vaccinazione alla ASST ad effettuare le vaccinazioni per inadempienti/parzialmente inadempienti;
– documentazione   comprovante   la   necessità   di  esonero,   omissione   o   differimento   delle vaccinazioni obbligatorie.

Per l’anno scolastico 2017/2018, la documentazione deve essere presentata:

- entro l’11 settembre p.v. per gli asili nido e le scuole d’infanzia (atteso che il 10 settembre cade in giorno festivo);
- entro il 31 ottobre per le scuole dell’obbligo.

Per chi presenta in tali date l’autocertificazione, deve essere comunque consegnata alle scuole, entro il 10 marzo 2018, idonea documentazione attestante le vaccinazioni effettuate.

La documentazione necessaria all’iscrizione a scuola è di seguito descritta.

A) per i minori da 0 a 16 anni, in linea con quanto richiesto dagli obblighi vaccinali, è necessario presentare uno dei seguenti documenti:

– copia del libretto delle vaccinazioni correttamente vidimato dal competente servizio vaccinale;
– certificato vaccinale;
– autocertificazione. Nel caso di indisponibilità del libretto vaccinale o della certificazione, ove il genitore abbia puntualmente aderito alle convocazioni per le vaccinazioni potrà procedere con autocertificazione

(vedi Modulo Autocertificazione disponibile in allegato);
– attestazione di esonero definitivo/prolungato nel tempo, rilasciata dal centro vaccinale sulla base del recepimento della sussistenza di condizioni cliniche che controindicano la vaccinazione certificata da parte del medico di medicina generale o del pediatra di famiglia (più Modulo Autocertificazione disponibile in allegato);
– attestazione di avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale rilasciata dal Medico di Medicina generale o dal Pediatra di Libera scelta (più Modulo Autocertificazione disponibile in allegato).

B) per i minori da 0 a 16 anni NON in linea con quanto richiesto dagli obblighi vaccinali (Non vaccinato, Vaccinato parzialmente), al fine di attestare l’intenzione del genitore/tutore a vaccinare il minore occorre inviare al centro vaccinale la richiesta di essere vaccinato nel rispetto del calendario delle vaccinazioni obbligatorie.

Tale richiesta di norma può essere trasmessa:

– tramite e-mail (sia in Posta Elettronica Certificata – PEC, sia in Posta Elettronica Ordinaria – PEO);
– tramite lettera  raccomandata A/R;
– tramite consegna brevi manu (direttamente) al protocollo aziendale/ambulatorio vaccinale;
– tramite richiesta telefonica di vaccinazione, (purché la telefonata sia riscontrata positivamente), come da Circolare del Ministero della Salute del 1 settembre 2017; per utilizzare questa modalità, a partire dal giorno 6 settembre 2017 è possibile telefonare al numero verde 800.638.638 da telefono fisso o 02.99.95.99 (a pagamento) da cellulare – dalle 8 alle 20, dal lunedì al sabato.

Limitatamente all’anno scolastico e al calendario annuale 2017/2018, l’avvenuta richiesta di effettuare le vaccinazioni mancanti potrà essere anche autocertificata utilizzando il modulo allegato da consegnare a scuole, scuole dell’infanzia, asili nido.

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE – OBBLIGO VACCINALE- DL 7 giugno 2017 n. 73 convertito in Legge il 28 luglio 2017

cuv.lecco@asst-lecco.it

(CUV) area Lecco e Bellano – Lecco Via Tubi n. 43/b (Piano seminterrato):

Tel. 0341 482602 – 603 – 604

(CUV) Area Merate – Cernusco Lombardone- Via Spluga n. 49:

tel. 039 9514512 – 514

https://www.crs.regione.lombardia.it/citt-ssc//goHome.udg

cuv@pec.asst-lecco.it

  • tramite lettera   raccomandata R/R (è   necessario   che   il   genitore   presenti   alla scuola/asilo  fotocopia della lettera inviata e dei riferimenti della lettera raccomandata R/R);

Centro Unico Vaccinazioni via Tubi 43 – 23900 Lecco

  • consegna brevi manu (direttamente) al protocollo aziendale (è necessario che il genitore presenti alla scuola/asilo fotocopia della   richiesta protocollata e fotocopia della ricevuta del protocollo)

sede di Via Tubi, 43 Lecco

sede di Ospedale Mandic, sede di Merate – da lun. a ven. ore 9:00-13:00 e 14:00-16:00

sede di Via Papa Giovanni XXIII 15, Bellano – da lun. a ven. ore 9:00-12:00

dal 12 settembre

il rilascio dei certificati avviene tutti i giorni

dal lunedi al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00

sia a Lecco Via Tubi

che a

Cernusco Lombardone Via Spluga.

 

 

Inoltre i certificati vaccinali possono essere richiesti durante tutti gli ambulatori vaccinali ai minori convocati e sottoposti alle vaccinazioni previste. In questa occasione possono essere richiesti anche i certificati per i fratelli.

Nota regionale : DECRETO-LEGGE 7 giugno 2017, n. 73 Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale. (17G00095) (GU n.130 del 7-6-2017) convertito in legge il 28 luglio 2017

Modulo autocertificazione ministero

Tabella per controllo adempimento obblighi vaccinali

Regione Lombardia

Ministero della salute

Wikivaccini

Perchè è importante vaccinarsi 10 agosto 2017

Documento informativo _Gli adempimenti per l’iscrizione a scuola._06 09 2017